Comune di Savona Home Page
Spaziatore
Logo Teatro Chiabrera
Teatro Comunale Chiabrera   Home
BIGLIETTERIA 
ON-LINE 
Biglietteria
Il Teatro Chiabrera
Stagione 2021/22
Archivio
Presentazione Sindaco
Presentazione Direttore
Scarica i Programmi
Stagione di Prosa
Abbonamento scuole superiori
Teatro Giovani
Teatro Ragazzi
La cicala e la formica
Marconi. Il mago che incanta le onde
Racconto Italiano
Biancaneve
Aquarium
Virginia. Una storia di baci e bugie
Amare acque dolci
La repubblica dei bambini
Cane blu
Fiammiferi
Locomotiva 1861
Di segno in segno
Il cubo magico
Stagione Musicale
Stagione di Balletto
Stagione d'Operetta
Privacy

Il cubo magico

3 MAGGIO ORE 10 (turno D)
4 MAGGIO ORE 9,30 (turno E)
4 MAGGIO ORE 10,45 (turno F)

PANDEMONIUM TEATRO di Bergamo
"Il cubo magico"

testo e regia di Tiziano Manzini
con Walter Maconi e Luca Giudici
musiche di Glenn Miller e Benny Goodman

indicato per le scuole materne

 

“Nel corso degli ultimi quindici anni un piccolo cubo di gommapiuma è stato l’oggetto simbolico che ho spesso utiliz-zato negli incontri dedicati al gioco del 'facciamo finta che …' con i bambini. Certo i classici bastoni, cerchi e stoffe possono essere più immediati. Forse anche più limitati. Un cubo di gommapiuma può allo stesso modo diventare caval-lo, spada o volante (e con molta più sicurezza!). Ma può diventare anche palla e scatenare l’energia dei bambini libe-randola nella scoperta dello spazio. E anche la pancia della mamma; e poi il bambino che nasce. O la gobba del cam-mello. Permette di sperimentare giochi d’equilibrio trasformandolo in un cappello, oppure in una sedia a dondolo… Se poi i cubi di gommapiuma sono tanti ecco allora avanzare prepotente la voglia del gioco delle costruzioni: torri, strade, ostacoli e castelli. In scena due personaggi che giocano e attraverso il gioco imparano a conoscere ciò che sta loro intor-no.. Questa è la storia dell’incontro di Uno e l'Altro. Tutti e due entrano in uno strano mondo fatto solo di cubi. Cubi grandi, cubi piccoli, cubi grigi, cubi rosa, cubi gialli, cubi azzurri…Uno ha due occhi, un naso, due mani: guarda, odora e tocca quei cubi che per lui sono solo cubi, nient’altro. L’Altro ha due occhi, un naso, due mani e… qualcosa di specia-le: guarda, odora e tocca quei cubi… ed ecco apparire da semplici cubi un intero mondo, dentro il quale pian piano coinvolge anche Uno! Cubo, sedia, molla, cavallo, automobile, spugna, cappello. Ma anche sasso, muro, castello, can-none, guerra, pace. E ancora pancia, bambino, ventaglio, trottola, tavolo, amico, treno, palloncino. Perché un cubo può diventare uno sgabello per sedersi a parlare, ma anche un muro che divide come nelle guerre. E sotto una maglietta può essere la pancia di una mamma e sopra la testa un cappello, o un palloncino che ti porta in giro per guardare tutto il mondo!” (Tiziano Manzini).

La Direzione del Teatro Comunale Chiabrera comunica che per motivi tecnici il concerto di Alexandra Dovgan, in programma sabato 25 marzo è stato posticipato a sabato 9 aprile.

I biglietti già acquistati rimangono validi anche per la nuova data.

   

TEATRO COMUNALE
CHIABRERA

Piazza Diaz, 2 - 17100 Savona


Tel. +39 019.820409
Fax +39 019.83105075


biglietteria.teatrochiabrera@comune.savona.it