Comune di Savona Home Page
Spaziatore
Logo Teatro Chiabrera
Teatro Comunale Chiabrera   Home
BIGLIETTERIA 
ON-LINE 
Biglietteria
Il Teatro Chiabrera
Stagione 2021/22
Archivio
Presentazione Sindaco
Presentazione Direttore
Scarica i Programmi
Stagione di Prosa
Abbonamento scuole superiori
Teatro Giovani
Teatro Ragazzi
La cicala e la formica
Marconi. Il mago che incanta le onde
Racconto Italiano
Biancaneve
Aquarium
Virginia. Una storia di baci e bugie
Amare acque dolci
La repubblica dei bambini
Cane blu
Fiammiferi
Locomotiva 1861
Di segno in segno
Il cubo magico
Stagione Musicale
Stagione di Balletto
Stagione d'Operetta
Privacy

Marconi. Il mago che incanta le onde

10
FEBBRAIO
ORE 10 (turno B, C1 e C2)

ELSINOR di Milano
"Marconi. Il mago che incanta le onde"

testo e regia di Bruno Stori
con Carlo Ottolini e Dario Sanna
scene di Sergio Cangini

indicato per il secondo ciclo elementare
e medie

 

Il filo conduttore di questo fortunato spettacolo, giunto al settimo anno di vita, che unisce il rigore e la qualità dell'in-formazione con il divertimento intelligente, è la biografia di Guglielmo Marconi colta nei suoi momenti più significati-vi, soprattutto nel periodo che va dall’infanzia fino alle grandi trasmissioni transoceaniche. Da quando, fanciullo, pro-nunciò la fatidica frase “Come facciamo a salvarci se la nave affonda?” all’effettivo salvataggio di centinaia di persone che affondavano col Titanic, grazie al suo telegrafo senza fili. Marconi e le sue scoperte diventano il tramite per riflette-re sull’arte dell’inventare, così congeniale all’infanzia e così spesso negata dalla necessità di inquadrare e irreggimenta-re tutto ciò che ha troppo a che fare con l’immaginazione e la fantasia. Sì perché gli inventori sono spesso insofferenti alle regole dell’omologazione, spesso vanno male a scuola, ma spesso ne sanno di più. Come gli eroi di una favola, per-corrono strade piene d’insidie e di prove da superare e se la devono vedere con l’ignoranza, l’invidia, l’interesse; passa-no per matti o stregoni perché sanno immaginare, perché sanno entrare nelle cose e vedere altro. Dove i più vedono solo un fulmine o solo i curiosi cerchietti concentrici procurati da un sassolino nello stagno, c’è chi sa vedere forze straordi-narie, energie potenti e sa immaginare macchine favolose per viaggiare nel tempo, vernici per diventare invisibili, scar-pe per volare, intrugli per far crescere i capelli, sa immaginare che siamo circondati da onde e le vuole incantare. Gli inventori sono matti, come gli attori e come i bambini. Sulla scena due bizzarri cultori dell’opera e delle idee di Gu-glielmo Marconi ne raccontano, con tutti i mezzi a loro disposizione, la storia di inventore fortunato. I due sanno tutto di lui, sono a prova di quiz, ma prima ancora sono due appassionati e questo vogliono celebrare, con le loro parole ed ope-re: la passione per le idee.

La Direzione del Teatro Comunale Chiabrera comunica che per motivi tecnici il concerto di Alexandra Dovgan, in programma sabato 25 marzo è stato posticipato a sabato 9 aprile.

I biglietti già acquistati rimangono validi anche per la nuova data.

   

TEATRO COMUNALE
CHIABRERA

Piazza Diaz, 2 - 17100 Savona


Tel. +39 019.820409
Fax +39 019.83105075


biglietteria.teatrochiabrera@comune.savona.it