Comune di Savona Home Page
Spaziatore
Logo Teatro Chiabrera
Teatro Comunale Chiabrera   Home
BIGLIETTERIA 
ON-LINE 
Biglietteria
Il Teatro Chiabrera
Primavera 2021
Raffaello
Bruno Canino / Antonio Ballista
La vie en rose... Boléro
La vita davanti a sé
Il canto dell'usignolo
Archivio
Privacy

La vita davanti a sé

31
MAGGIO
ORE 20.30

CARDELLINO SRL

SILVIO ORLANDO

“LA VITA DAVANTI A SÉ”
dal testo “La Vie Devant a soi”
di Romain Gary

direzione musicale di Simone Campa
con Cheikh Fall, kora, djembe,
Roby Avena, fisarmonica,
Gianni Denitto, clarinetto, sax,
Simone Campa, chitarra battente

riduzione e regia di Silvio Orlando

foto di Gianni Biccari

Posto unico numerato Euro 15
Vendita biglietti online e botteghino
dal 15 maggio

 

Pubblicato nel 1975 e adattato per il cinema nel 1977, al centro di un discusso Premio Goncourt, La vita davanti a sé di Romain Gary è la storia di Momò, bimbo arabo di dieci anni che vive nel quartiere multietnico di Belleville nella pensione di Madame Rosa, anziana ex prostituta ebrea che ora sbarca il lunario prendendosi cura degli “incidenti sul lavoro” delle colleghe più giovani. Un romanzo commuovente e ancora attualissimo, che racconta di vite sgangherate che vanno alla rovescia, ma anche di un’improbabile storia d’amore toccata dalla grazia. Silvio Orlando ci conduce dentro le pagine del libro con la leggerezza e l’ironia di Momò diventando, con naturalezza, quel bambino nel suo dramma. Un autentico capolavoro "per tutti" dove la commozione e il divertimento si inseguono senza respiro. Inutile dire che il genio di Gary ha anticipato senza facili ideologie e sbrigative soluzioni il tema dei temi contemporaneo: la convivenza tra culture, religioni e stili di vita diversi. I flussi migratori si innestano su una crisi economica che soprattutto in Europa sembra diventata strutturale. Raccontare la storia di Momò e Madame Rosa nel loro disperato abbraccio contro tutto e tutti è allora necessario e utile. Le ultime parole del romanzo di Gary dovrebbero essere uno slogan e una bussola in questi anni dove la compassione rischia di diventare un lusso per pochi: «Bisogna volersi bene» .

Lo spettacolo “Raffaello” di Vittorio Sgarbi è posticipato al 30 giugno.
Inizio vendita biglietti sia on line che al botteghino dalle ore 10 di sabato 26 giugno (festivi esclusi solo per la biglietteria).

Per tutti gli spettacoli posto unico numerato Euro 15

Vendita biglietti online
e botteghino

- Tutti gli spettacoli
dal 15 maggio
- “Raffaello” dal 26 giugno

Tutti gli acquirenti, per ciascun spettacolo, dovranno compilare il Modulo A “Ingresso Spettatori-Privacy”. In caso di acquisto di posti nei palchi (minimo due) dovrà essere compilato anche il Modulo B “Congiunti”.

Scarica qui i moduli:
Modulo A
Modulo B

Il sistema di pagamento consente di effettuare acquisti on line con semplicità e garanzia in termini di sicurezza e privacy. Sarà possibile inoltre utilizzare come metodo di pagamento i Voucher ricevuti a fronte degli spettacoli non fruiti a seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

Dal 15 maggio è possibile, on line, acquistare e stampare i titoli d’accesso. Il biglietto elettronico - e-ticket in formato pdf, allegato alla email di conferma d’acquisto – permette l’ingresso in sala evitando la coda in biglietteria, previa esibizione del proprio biglietto sia in cartaceo, soluzione raccomandata, sia su smartphone, in ottemperanza ai provvedimenti di contenimento del contagio da Covid-19.

Gli orari degli spettacoli potranno essere modificati in ragione delle successive disposizioni governative

   

TEATRO COMUNALE
CHIABRERA

Piazza Diaz, 2 - 17100 Savona


Tel. +39 019.820409
Fax +39 019.83105075


teatrochiabrera@comune.savona.it